Fabio Santos

Questa è una ragazza blogger di armenia. È stanca di vivere lì dentro e vuole vedere il mondo. Per renderlo vero ha bisogno di un blog per fare soldi su di esso. Il blog è già attivo. Tutti I file sono caricati e pronti per il download. E ora lei sta aspettando ...

Attraverso tali servizi è possibile formulare un quesito, utilizzando una propria casella vocale, ed ascoltare la risposta, generalmente, entro le otto ore lavorative successive. Si ricorda che i giustificativi di spesa devono essere inviati al FASI per via telematica oppure in copia a mezzo posta, a partire dal primo giorno del trimestre successivo a quello nel corso del quale è compresa la data dei documenti di spesa ai quali la richiesta si riferisce art. Argomento Correlato Dichiarazione dei redditi Anche per il post cure è possibile inviare, in alternativa alle radiografie, le fotografie intraorali vedere relative sezioni. Cure Ortodontiche cicli di cure per correzione di malocclusioni — codice Articolo originale pubblicato su Money. Ortopanoramica — Rx endorale — Dentascan o Tomografia a fascio conico.

Nome: spese odontoiatriche
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 14.67 MBytes

Poiché si tratta di cure che si estendono, di odontoiatricje, su più anni con pagamenti periodici, per accedere ai rimborsi previsti dal Fondo potrà essere eseguita in alternativa una delle procedure di seguito riportate: Poiché le modalità di fatturazione delle prestazioni odontoiatriche possono variare da Paese a Paese, il FASI si riserva di richiedere, oltre al giustificativo di spesa da presentare esclusivamente in copiaanche spess copia della quietanza di pagamento; in questo caso, il trimestre odontoiatrichd competenza sarà determinato dalla data della quietanza stessa. Anche in questo caso non dovrà essere associato alcun documento di spesa al Piano di Cure digitalizzato. Si ricorda quindi che, usufruendo delle prestazioni in forma diretta, oltre a beneficiare del vantaggio economico, conseguente ad una sensibile diminuzione delle eventuali eccedenze a carico degli iscritti, gli iscritti stessi non devono occuparsi della procedura amministrativa, prevista per ottenere i rimborsi da parte del FASI, in quanto la procedura stessa viene svolta direttamente dalle stesse Strutture Sanitarie Odontoiatriche convenzionate in forma diretta. Attraverso tali servizi è possibile formulare un quesito, utilizzando una propria casella vocale, ed ascoltare xpese risposta, generalmente, entro le otto ore lavorative successive. Vediamo quali importi sono previsti e come procedere alla compilazione della dichiarazione dei redditi.

Per agevolare i propri iscritti, si riepilogano tutti gli adempimenti stabiliti per accedere ai rimborsi previsti per le prestazioni odontoiatriche. Argomento Correlato Dichiarazione dei redditi Il FASI non rimborsa, in alcun modo, i giustificativi di spesa rilasciati dai laboratori odontotecnici in favore degli iscritti; pertanto, non verranno considerate le fatture relative a materiali usati per la realizzazione dei manufatti chiaramente distinguibili in quanto assoggettate ad IVA secondo la normativa vigente.

  SCARICARE MODELLO PA04 INPDAP

Prestazioni odontoiatriche

Diversamente, si potrebbero ingenerare disguidi con il conseguente prolungamento dei tempi di verifica e di liquidazione. Guendalina Grossi 15 Aprile – Si ricorda quindi che, usufruendo delle prestazioni in forma diretta, oltre a beneficiare del vantaggio economico, conseguente ad una sensibile diminuzione delle eventuali eccedenze a carico degli iscritti, gli iscritti stessi non devono occuparsi della procedura amministrativa, prevista per ottenere i rimborsi da parte odontoiariche FASI, in quanto la procedura stessa viene svolta direttamente dalle stesse Strutture Sanitarie Odontoiatriche convenzionate in forma diretta.

spese odontoiatriche

In particolare si dovrà compilare il Quadro E e più specificatamente il rigo E1. Gentile utente a partire dalle ore Seguendo una procedura semplificata e guidata, verrà richiesto di:.

Cure odontoiatriche

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: Trading online in Demo. In alternativa, anche per questi casi, si potrà contattare la Oodontoiatriche Informativa Sanitaria Odontoiatrica che fornirà la corretta codifica e le odontoiatriceh per la compilazione della richiesta di prestazioni.

Se una tale opzione è presente è meglio accordarsi con il professionista affinché le varie prestazioni vengano fatturate una volta sola in modo da godere al massimo delle coperture offerte dalla nostra assicurazione. Sarà il FASI ad istruire direttamente la richiesta di rimborso. Non è possibile infatti detrarre le spese sostenute per lo sbiancamento dei denti ed in generale per le prestazioni con finalità estetiche.

spese odontoiatriche

Chi deve fare la dichiarazione dei redditi? Al termine delle prestazioni, sempre limitatamente a quelle previste dai suddetti codici, unitamente al Modulo Richiesta Trimestrale di Rimborso Odontoiatria ed ai giustificativi di spesa in originale, dovranno essere inviati al Fondo gli accertamenti eseguiti alla fine delle prestazioni stesse post cure.

In tal caso, non dovrà essere inoltrato un Piano di Cure preventivo né istruita una richiesta di rimborso odontoiatrica ma i giustificativi di spesa in copia, emessi dalla Struttura Sanitaria autorizzata dalle autorità competenti, dovranno essere inviati insieme alle altre spese mediche non odontoiatriche, allegando la documentazione pre e post cure indicata nella presente Guida verde e una copia della cartella clinica dalla quale si potranno rilevare sepse le prestazioni odontoiatriche eseguite e le limitazioni funzionali che hanno reso necessario il ricovero.

  MUSICA SU IPOD DA SPOTIFY SCARICA

Modello e Unico detrazionidispositivi medici: Modello Dichiarazione dei redditi Detrazioni fiscali. Questa tipologia di cure necessitano di un Piano di Cure preventivo. Pertanto, il Ministero della Salute, ha disposto che il medico odontoiatra curante, che realizza il manufatto per un proprio paziente, è comunque tenuto a fornire allo stesso, in forma scritta, informazioni relative alle slese, controindicazioni, materiali utilizzati, rintracciabilità dei materiali e tipologia del nacchinario utilizzato per la realizzazione del manufatto.

Anche per il post cure è possibile inviare, in alternativa alle radiografie, le fotografie intraorali vedere relative sezioni. Attraverso pdontoiatriche servizi è possibile formulare un quesito, utilizzando una propria casella vocale, ed ascoltare la risposta, generalmente, entro le otto ore lavorative successive.

spese odontoiatriche

In altre parole; quando si parla di dentisti sono dolori, comunque la si veda. E come si deve procedere alla compilazione della dichiarazione dei redditi? Laddove indicato dal Nomenclatore Tariffario, dovranno essere inviate anche le eventuali certificazioni odontoiatriche, odontotecniche e le copie referti istologici, etc.

Articolo originale pubblicato su Money. Qualora la Struttura Sanitaria dovesse, anche per un periodo breve di tempo e per ragioni commerciali, adottare spess private inferiori a quelle concordate al momento del convenzionamento con il Fondo, è obbligata ad applicare di volta in volta, agli assistiti FASI, le tariffe più favorevoli.

Prestazioni odontoiatriche – Fasi per i dirigenti

Attraverso tali servizi è possibile ottenere informazioni esclusivamente di tipo regolamentare e amministrativo. Pertanto, la cadenza della rimborsabilità delle prestazioni soggette a limiti temporali ad esclusione di: Si ribadisce che non possono essere inviate richieste di rimborso per prestazioni odontoiatriche insieme a quelle per prestazioni non odontoiatriche.

Non è ammesso, come sostitutivo delle indagini appena descritte, il solo esame cefalometrico. Valutate con attenzione anche quelle che sono le coperture offerte perché è di esse che avrete bisogno quando dovrete far fronte alle spese dentistiche.

Fatture di acconto Si ricorda che le fatture di acconto a se stanti non sono rimborsabili.